Cosa c’è di nuovo in Bluefin?

, Cosa c’è di nuovo in Bluefin?
Bluefin ha cominciato il 2019 con il botto e con un sacco di eccitanti novità! Abbiamo festeggiato il riconoscimento di un premio per il nostro duro lavoro durante il 2018, abbiamo fatto SUP sulla neve e abbiamo incrementato i nostri sforzi per far conoscere a tutti la nostra fantastica Community SUP. Ci siamo divertiti indossando i nostri abiti da sera e non vediamo l’ora di scoprire cos’altro ci riserva il resto di questo splendido anno! Lasciate che vi raccontiamo qualcosa sui migliori momenti che abbiamo vissuto fino ad oggi.
, Cosa c’è di nuovo in Bluefin?

Con stile, da Liverpool fino a Goole

Fonte: Jason Elliot
, Cosa c’è di nuovo in Bluefin?

Il Desmond Family Canoe Trail è lungo 162 miglia

Fonte: Jason Elliot
, Cosa c’è di nuovo in Bluefin?

Attraverso il canale di Leeds & Liverpool e i canali dell’Aire e del Calder

Fonte: Jason Elliot

1. L’eroe Bluefin Jason Elliot pagaia per ben 160 miglia su una tavola modello Sprint durante un evento benefico questo Febbraio

Siamo sempre interessati ad una buona causa, specialmente quando si tratta di mantenere le nostre vie d’acqua pulite. Per questo siamo stati più che felici di sponsorizzare Jason Elliot, nostro compaesano di Hebden Bridge, per il suo viaggio di 300 kilometri lungo il tracciato del Desmond Family Canoe Trial. Il fatto che Jason sia riuscito a completare questa impresa su una Sprint durante 10 gelide giornate di Febbraio è tanto stupefacente quanto la cifra di 2300£ che è riuscito a raccogliere per l’organizzazione Surfer’s Against Sewage. Posteremo presto un blog spot dedicato all’evento benefico organizzato da Jason.
Durante la mia recente lunga pagaiata attraverso il paese sono stato aggredito per ben 3 volte da cigni infuriati ma, alla fine, sono riuscito ad elaborare una strategia per far fronte a questa minaccia.
, Cosa c’è di nuovo in Bluefin?

Giornate nevose alla Bluefin

Fonte: Bluefin Trading

2. Si, possiamo confermare che potete usare la vostra SUP anche sulla neve

Febbraio è stato un mese dal clima pazzo in questo angolo della Vallata di Calder. Il nostro avventuroso ufficio non è riuscito a resistere alla tentazione di testare le nostre SUP sulla neve! Come potete vedere si comportano incredibilmente bene anche sulle superfici innevate! Se vi capiterà mai di provare lo stesso impulso, ricordatevi di staccare la pinna centrale prima di usare la SUP come slittino!
, Cosa c’è di nuovo in Bluefin?

Il nostro fondatore Will mentre apre la strada di sport innovativi!

Fonte: Bluefin Trading
, Cosa c’è di nuovo in Bluefin?

Di ritorno all’ufficio

Fonte: Bluefin SUP
, Cosa c’è di nuovo in Bluefin?

L’Assistenza Clienti in movimento

Fonte: Bluefin Trading

3. Bluefin vuole conoscervi!

Apprezziamo moltissimo la nostra Community SUP, infatti non saremmo qui senza il vostro apporto! Quale modo migliore per dimostrare la nostra riconoscenza del mettere in mostra le vostre storie e vostre avventure? Quest’anno abbiamo deciso di lanciare un’iniziativa per dare ai nostri clienti una piattaforma dove poter condividere il loro modo di fare SUP. Pensiamo che questa sarà una fantastica fonte di ispirazione per chiunque si stia affacciando al mondo del SUP o per chi è in cerca di idee innovative per migliorare la sua esperienza sulle tavole da paddle. Hai qualche idea per un post? Scrivici: hello@bluefintrading.co.uk

Bluefin ha vinto il premio annuale Northern Exporter ai PD Ports Northern Powerhouse Exporter awards!

Di solito non ci piace vantarci ma siamo così orgogliosi di questo riconoscimento che non siamo riusciti a trattenerci dal condividerlo con tutti. Non ci aspettavamo una vittoria e abbiamo partecipato principalmente con l’idea di presenziare ad un fantastico evento al York Railway Museum. Ma udite udite, ABBIAMO VINTO!

Un Grande Grazie da Bluefin:

A tutta la Community Bluefin con tutte le vostre fantastiche iniziative! Keep SUPing! Continuate a solcare le onde sulla vostra SUP!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *